Nel ’68, a Torino, un’avvincente storia di amore tra una studentessa operaista e un magistrato venuto dal profondo Sud, militanti per formazione socio-culturale su barricate ideologiche diverse ma uniti dalla passione per la poesia. La storia affronta le profonde lacerazioni fra Nord e Meridione d’Italia, lo sfruttamento dei lavoratori, l’emigrazione, la condizione di subalternità delle donne, il dilagante potere criminale sull’intero territorio delle organizzazioni ‘ndranghetiste con relative diramazioni politiche. E ancora, dall’interno del Sistema, la serrata critica all’apparato giudiziario e alla mentalità non di rado retriva dei suoi operatori.

Agli esordi della “grande ondata rivoluzionaria, politica ed esistenziale”, nasce nel ’68 nella Torino del Lingotto e della Mlrafiorl un’avvincente storia di amore tra una studentessa operaista del “movimento” e un magistrato venuto dal profondo Sud, militanti per formazione socio-culturale su barricate ideologiche diverse ma uniti dalla seducente passione per la poesia.

La storia si dipana sul filo del suggestivo dialogo tra i due protagonisti, animato da quella vis polemica tipica dei giovani del tempo, e affronta abilmente il vasto panorama dei problemi irrisolti, quali le profonde lacerazioni esistenti fra Nord e Meridione d’Italia, lo sfruttamento dei lavoratori ad opera dello spregiudicato industrialismo del boom economico, l’emigrazione, la condizione di subalternità delle donne, il dilagante potere criminale sull’intero territorio delle organizzazioni mafiose e ‘ndranghetiste con relative diramazioni politiche.

Revolution Marcello Vitale

“Marcello Vitale ci racconta, con nostalgica ironia, il tempo in cui tutti i giovani sognavano di cambiare il mondo. Persino i magistrati”

Giancarlo De Cataldo

``Nella fulminante storia d'amore con la figlia di un metalmeccanico Fiat, un giovane magistrato del Sud scopre un mondoribelle e una dolce utopia``

Amedeo La Mattina Giornalista de “La Stampa”

Presentazioni...

  • Presentazione del romanzo "Revolution" FUIS Roma, Venerdì 13 giugno 2014
  • Presentazione dell’opera “Revolution” Giovedì 24 luglio 2014
  • Presentazione e dibattito sul romanzo "Revolution" Mercoledì 15 Ottobre 2014
  • Presentazione del romanzo "Revolution" Biblioteca "Crociera" 3 Novembre 2014
  • Presentazione del romanzo "Revolution" Università "Tor Vergata" 4 dicembre 2014
  • Presentazione del libro “Revolution” Rotary Club Lamezia Terme 27 marzo 2015
  • Pietro Melia presenta il romanzo "Revolution"
  • Presentazione del romanzo di "Revolution" Circolo dei lettori di Torino
  • Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore

Articoli

Lariano 8 ottobre 2022 presso Bookstore Mondadori
Marcello Vitale presenta libro La Bolgia dei dannati

Powered by